Giornata Mondiale delle Malattie Rare - a Reggio Calabria il convegno dal titolo: "Questo è il mio corpo?"

29 febbraio Giornata Mondiale delle Malattie Rare. Quest'anno, come per la prima edizione (2008), la giornata sarà celebrata nella data più rara del calendario.

"Un giorno raro per i malati rari" (rarediseaseday.org)

Oggi, anche a Reggio Calabria, si potrà parlare di persone rare, nel corso di un incontro aperto a tutta la cittadinanza dal titolo: "Questo è il mio corpo? - Le sfide e le opportunità di vivere con una malattia rara"

L'evento, organizzato in collaborazione con l'Associazione Acondroplasia ONLUS - Insieme per Crescere e con il patrocinio dell'Ordine degli Psicologi della Calabria, si terrà presso la sala della Chiesa del Crocefisso, via Tagliavia n.21, dalle ore 16:30.

Interverranno: la Dott.ssa Rosaria Melissi e la Dott.ssa Giada Larosa (psicologhe); la Prof.ssa Giulia Vadalà (docente presso l'Istituto "De Amcis" Reggio Calabria); la Prof.ssa Angelita Racco (Formatore Nazionale GYMPX Posture Corrette).


Red. Blog del Benessere Psicologico

Al via il progetto "BEN.ESSERE IN CAMMINO"

Sabato 22 febbraio, dalle 17:00, presso la Libreria Laruffa - Dimensione Cultura a Reggio Calabria, verrà presentato il progetto BEN. ESSERE IN CAMMINO, a cura della Dott.ssa Enrica Valle Psicologa, Psicoterapeuta sistemico-relazionale.

Un'occasione per riflettere sul gesto più naturale e primitivo dell'essere umano:camminare! Talmente ovvio da non accorgerci dei suoi significati più profondi.

"Quando la velocità irrompe prepotente sulla scena urbana la lentezza diventa un valore da proteggere". Letizia Carrera





Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una riscoperta del cammino in un ottica medica e salutistica. I benefici psicofisici della camminata sono infatti ormai noti e documentati.

Cosa manca allora?

Camminare è un percorso di consapevolezza, di crescita personale, di omaggio al cambiamento.. Non basta mettere un piede davanti all'altro se non ci immergiamo nei paesaggi che attraversiamo!

Vi aspettiamo.

25 Novembre Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le Donne

Ritorna il ricordo delle vittime di violenza nella giornata del 25 Novembre. 

Difatti, come associazione ci siamo impegnati dal 2014 nel ricordare le donne vittime di violenza e nel sensibilizzare e informare tutti i cittadini di S'Agata Militello, Lipari, Messina, Reggio Calabria e non solo attraverso convegni a tema, raccolta di dati, articoli sull'argomento, la fondazione di “TiAscolto”:  uno sportello d’ascolto a S.Agata Militello (ME).
A seguito di richieste, abbiamo più volte risposto che per situazioni logistiche la sede dello sportello ad oggi non è più attiva, ma la nostra mail e pagina Facebook “Sportello d’Ascolto contro la violenza sulle donne Sant’Agata Militello” continuano ad esistere poiché il lavoro è stato creato in sinergia tra professionisti e istituzioni sociali.



Pertanto, attraverso questo articolo, si vuole precisare che siamo sempre in prima linea per aiutare le donne vittime di violenza a uscire da un circolo vizioso pieno di insidie.

Come sostiene Michela Marzano, è vero che gli uomini hanno bisogno di essere educati alla non - violenza sin da piccoli nelle scuole. Ma è anche corretto aggiungere che le donne non dovrebbero mai cadere nella trappola di parole dette dagli uomini violenti poiché possono creare dipendenza. Per tale motivo la donna dimentica di avere innumerevoli risorse che può e deve usare per sconfiggere questa piaga sociale.

Oggi vogliamo ricordare alle donne che il vostro coraggio, che l'uomo cerca di negarvi, vi permetterà di sentirvi più forti nel momento in cui vi allontanate da quell'uomo violento.

Proviamo insieme a pensare: se il vostro uomo vi facesse un livido in un occhio e voi siate costrette a mettervi gli occhiali da sole anche d’inverno, è forse questo quello che desideravate da bambina?
Avete ancora tempo per riprendervi la vostra vita, uscire dalla convinzione che quell'uomo manipolatore, che un giorno vi ama e due giorni dopo può fare a meno di voi, non vi considera una donna bensì il loro giocattolo. Seppur questi uomini hanno bisogno di aiuto, perché  nessuno si salva da solo come direbbe la Mazzantini, non siete voi a doverli salvare.

Dunque fuggite dagli uomini violenti, abbiate il coraggio di farvi aiutare seguendo un percorso che vi permetta di capire i segnali d’allarme della violenza ed in primis concedetevi la possibilità di riprendervi la vostra vita non lasciando che sia tenuta in pugno da quell'uomo che vi lascia lividi sul corpo, occhi neri pieni di paura, ossa rotte, anima lacerata.

Se tu, donna, che stai leggendo questo articolo subisci violenza non lasciare che con un click si chiuda questa giornata ma rifletti, apri la porta e se anche fuori piove ricordati che il sole esiste solo se lo vuoi tu e ti concedi la possibilità di uscire fuori di casa per vederlo!

Scrivici oppure chiama il numero 1522 Numero Anti - Violenza e Stalking creato dal Dipartimento delle Pari Opportunità.

Dott.ssa Chiara Caracò

La Guida Arcobaleno di AltraPsicologia a Reggio Calabria


Dopo il successo della prima presentazione in Calabria presso il Caffè delle Arti di Catanzaro, la "Guida Arcobaleno - Tutto ciò che devi sapere sul mondo LGBT+" arriva a Reggio!


La Guida Arcobaleno è un quick reference book che prende forma dalle interviste a gruppi di giovani LGBT+ ed a psicologi e psicoterapeuti che seguono persone LGBT+ nel loro percorso di crescita personale.

150 domande che esplorano i principali dubbi su affettività, sessualità, accettazione, contesti sociali, relazionali ed educativi.

60 esperti e testimonial, noti a livello locale e nazionale per le loro competenze o per il loro impegno sul campo che rispondono alle domande con approfondimenti e condivisione di esperienze.

Nata dalle idee degli psicologi Bernardo Paoli, Marzia Cikada e Alice Ghisoni con il contributo creativo di Derek Lomasto e la supervisione scientifica di Paola Biondi psicologa, psicoterapeuta e Responsabile Area LGBT+ di AltraPsicologia, la Guida Arcobaleno è uno strumento rivolto ai professionisti della salute (e non solo), facilmente fruibile da chiunque: genitori, insegnanti, educatori, giovani e meno giovani, professionisti. Un libro per "colorare il mondo", per studiare, per chiarire, per approfondire, perché più si conosce, più si è liberi!


Anche a Reggio Calabria, sarà proprio Paola Biondi a rispondere alle domande e alle curiosità dei partecipanti durante l’evento organizzato dal Coordinamento Regionale dell’associazione.


Tra i relatori dell'evento, moderato da Umberto Rotundo (AltraPsicologia CZ):


Michela Calabrò: Presidente Arcigay I Due Mari - Reggio Calabria
Valentina Tripepi Margiotta: Resp. Gruppo Giovani Comitato RC
Santo Cambareri: Coordinatore AltraPsicologia Calabria


Appuntamento, sabato 26 ottobre dalle 10:00, presso la LIBRERIA LARUFFA - Via Aschenez n. 46 Reggio Calabria.



L'evento è gratuito ed è possibile iscriversi tramite l'apposito  FORMAT


Sarà rilasciato attestato di partecipazione.

AP Calabria - La Guida Arcobaleno in Regione per sostenere la Proposta di Legge 317/10





Ci sono Proposte di Legge che incidono significativamente sulla vita delle persone. E' il caso della 317/10 recante "Disposizioni per il superamento delle discriminazioni basate sull'identità di genere e l'orientamento sessuale" di iniziativa dell'On. Giuseppe Giudiceandrea e sostenuta dalle associazioni che da sempre si occupano di tematiche inerenti i diritti delle persone LGBT+.


Nessuna retorica, principi e finalità ispirati alla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali e provvedimenti a sostegno dei diversi contesti sociali: dalle politiche abitative e per la famiglia, ai servizi sanitari e socioassistenziali; dall'istruzione e la formazione professionale, alle politiche del lavoro; dall'informazione, alle misure di sostegno alle vittime di violenza e discriminazione, passando per l'istituzione di un Osservatorio regionale sull'omobitransfobia.

Se ne è discusso giovedì 11 luglio nell'ambito dell'evento "IO NON DISCRIMINO", organizzato da: A.GE.D.O.; Arcigay I Due Mari e dalla Commissione Pari Opportunità della Città Metropolitana, presso il Castello Aragonese di Reggio Calabria. Evento a cui ha preso parte l'Associazione AltraPsicologia, portando il contributo della categoria in favore dei diritti delle persone LGBT+, sottolinenando la funzione sociale degli psicologi contro ogni forma di discriminazione e il ruolo fondamentale della professione nei contesti educativi, aziendali e clinici.

Una posizione chiara quella di AltraPsicologia, degli psicologi italiani e calabresi: dalla parte della scienza, dalla parte dei diritti!

Un contributo che ha permesso, anche in questa occasione, di far conoscere alle istituzioni del territorio gli strumenti concreti che la comunità professionale mette a disposizione di tutti, per informarsi, per conoscere, per essere liberi.



Uno su tutti l'ormai nota Guida Arcobaleno - Tutto ciò che devi sapere sul mondo LGBT+, il quick reference book curato da Bernardo Paoli, Marzia Cikada e Alice Ghisoni con la supervisione scientifica di Paola Biondi, con all'interno centocinquanta domande che esplorano i principali dubbi su affettività, sessualità, accettazione, contesti sociali, relazionali ed educativi e le risposte di circa sessanta esperti e testimonial, noti a livello locale e nazionale per le loro competenze o per il loro impegno sul campo.

Anche in questa occasione, come già avvenuto per l'evento di presentazione ufficiale in Calabria (il 22 giugno a Catanzaro), il Gruppo di Coordinamento regionale di AltraPsicologia ha consegnato alle autorità presenti alcune copie della Guida Arcobaleno, con l’obiettivo di renderle fruibili presso le rispettive sedi istituzionali. L'iniziativa ha goduto della pronta risposta dell'On. Giuseppe Giudiceandrea che si è fatto promotore della richiesta di acquisto, da parte del Consiglio Regionale della Calabria, di trenta copie della Guida, da consegnare ai componenti l'Assemblea, con l'obiettivo di rendere tutti partecipi all'azione informativa e di contrasto ad ogni forma di discriminazione.

L'auspicio di AltraPsicologia Calabria è che la Guida Arcobaleno possa dare il proprio contributo, anche sui territori, per l'approvazione di leggi necessarie per una società civile, attraverso azioni propulsive che partono dagli psicologi per rivolgersi all'intera comunità.

Red. Blog del Benessere Psicologico

AltraPsicologia Calabria in difesa dell'Hospice Via delle Stelle

AltraPsicologia Calabria intende esprimere il proprio sostegno in favore degli operatori dell'Hospice Via delle Stelle, struttura che da 13 anni eroga un servizio di cure palliative specialistiche oncologiche e non (per patologie cronico degenerative a prognosi infausta) nel territorio reggino.

Le notizie degli ultimi giorni ci restituiscono l'imminente possibilità di sospensione del servizio in caso di mancato rinnovo della contrattualizzazione tra l'ASP e la Fondazione responsabile della struttura.

Tale eventualità metterebbe in seria discussione la continuità assistenziale nell'ambito delle cure palliative per la provincia di Reggio Calabria e aprirebbe scenari di incertezza in merito al futuro lavorativo di un'equipe composta da: psicologi, medici, infermieri, operatori socio sanitari, fisioterapisti, assistente sociale, ausiliari, cuochi, autista e personale amministrativo, punto di riferimento per il diritto di cura del malato.

Con l'auspicio che le tante vertenze e le diverse situazioni di sofferenza, presenti nella nostra regione in ambito sanitario, vengano attenzionate a livello nazionale, senza perdere mai di vista il diritto alla salute dei cittadini, i Referenti reggini di AltraPsicologia e tutta AltraPsicologia Calabria, si uniscono al coro unanime a sostegno dell'Hospice, i cui dipendenti organizzeranno oggi (15 luglio) dalle ore 11.00, un sit-in presso la Prefettura di Reggio Calabria con relativa raccolta firme e a cui invitiamo i colleghi tutti a partecipare.

Santo Cambareri - Coordinatore AltraPsicologia Calabria

La "Guida Arcobaleno" per la prima volta in Calabria


Catanzaro: sabato 22 giugno sarà presentata presso i locali del Centro Polivalente per i Giovani – Caffè delle arti in via Fontana Vecchia, l’ormai famosa “Guida Arcobaleno”: un quick reference book che prende forma dalle interviste a gruppi di giovani LGBT+ ed a psicologi e psicoterapeuti che seguono persone omosessuali, bisessuali, transessuali, transgender, queer e intersessuali nel loro percorso di crescita personale. 

La guida contiene circa centocinquanta domande che esplorano i principali dubbi su affettività, sessualità, accettazione, contesti sociali, relazionali ed educativi. Sessanta esperti e testimonial, noti a livello locale e nazionale per le loro competenze o per il loro impegno sul campo hanno risposto alle domande con approfondimenti e condivisione di esperienze.
La "Guida Arcobaleno - Tutto ciò che devi sapere sul mondo LGBT+" è nata dalle idee degli psicologi Bernardo Paoli, Marzia Cikada e Alice Ghisoni con il contributo creativo di Derek Lomasto.
Si tratta di uno strumento rivolto ai professionisti della salute (e non solo), facilmente fruibile da chiunque: genitori, insegnanti, educatori, giovani e meno giovani, professionisti. Un libro per "colorare il mondo", per studiare, per chiarire, per approfondire, perché più si conosce, più si è liberi!
Il libro sarà presentato per la prima volta in Calabria da chi ne ha curato la supervisione scientifica: la dott.ssa Paola Biondi – Psicologa e Psicoterapeuta - originaria di Catanzaro ma trapiantata a Roma, tra le fondatrici di AltraPsicologia (la più grande associazione di categoria degli psicologi in Italia) e Responsabile dell'Area LGBT dell'associazione. 

L’evento rientra tra le attività di AltraPsicologia Calabria, gruppo di professionisti attivi per la categoria che è ormai presente da oltre un anno nella nostra regione e che conta numerosi iscritti sempre più impegnati per la tutela e l’informazione ai colleghi in tutta la regione.
Diverse le realtà associative e istituzionali del territorio che hanno deciso di prendere parte all’incontro e che animeranno una tavola rotonda ricca di interventi moderata da Umberto RotundoReferente AltraPsicologia Catanzaro:
Angela Robbe - Assessore al Lavoro, Welfare e Politiche Sociali della Regione Calabria
Lucio Dattola - Componente Comitato Pari Opportunità Ordine degli Avvocati di Reggio Calabria
Michela Calabrò - Presidente Arcigay I Due Mari Reggio Calabria
Lavinia Durantini - Presidente EOS Arcigay Cosenza
Mirella Giuffrè - Presidente A.GE.DO. Reggio Calabria
Claudio Falbo - Responsabile Sportello My Identity Catanzaro
Santo Cambareri - Coordinatore AltraPsicologia Calabria
Un momento di approfondimento sulle tematiche LGBT aperto alla società civile; un’occasione per fare il punto della situazione sui diritti di chi desidera vivere la propria sessualità e la propria affettività in piena libertà; un’opportunità importante per ribadire la posizione chiara degli psicologi e di tutti i professionisti della salute: dalla parte della scienza, dalla parte della conoscenza, contro ogni forma di discriminazione.
L’appuntamento è per sabato 22 giugno a Catanzaro ore 9:30, presso il Centro Polivalente "Caffè delle Arti" di Via Fontana Vecchia. Sarà possibile richiedere l’attestato di partecipazione all’evento compilando il modulo di iscrizione al seguente link: http://bit.ly/arcobalenocz

Curriculum Ospite:
Paola Biondi – Psicologa e Psicoterapeuta della Gestalt; International Affiliate Member dell'American Psychological Association e dell'Australian Psychological Society, all'interno delle quali segue, tra gli altri, i lavori delle Division: "Society for the Psychological Study of Lesbian, Gay, Bisexual and Transgender Issues" e "Gay and Lesbian Psychology"; componente del direttivo della SIPSIS - Società Italiana di Psicoterapia per lo Studio delle Identità Sessuali dal 2013; dal 2014 Consigliera e Segretaria dell'Ordine degli Psicologi del Lazio e dal 2017 Consigliera di Indirizzo Generale di ENPAP.



 

 

 

 

Red. Blog del Benessere Psicologico